Montecilfone

Punto nascite Termoli a rischio chiusura

Rischia la chiusura il punto nascite dell'ospedale di Termoli. Lo afferma il sindaco Angelo Sbrocca accusando il Movimento 5 Stelle. "Negli ultimi anni si è sempre lottato per far rimanere aperti i reparti negli ospedali di Termoli e Isernia, in deroga al decreto Balduzzi. E' stata una lotta giusta e vincente. Al contrario, pare che ora il famigerato 'Comitato Percorso nascite del ministero della Salute' abbia deciso la chiusura. Se ciò avverrà sarà un duro colpo per la città e per tutto il Molise costiero. A nulla è valso il 'tour della sanità' degli esponenti regionali a Cinquestelle che, nel giugno 2018, a inizio legislatura, hanno visitato tutti gli ospedali molisani - ha proseguito Sbrocca - Forse niente di tutto questo servirà a salvare il nostro punto nascita che serve un bacino di migliaia di utenti". Il primario della divisione Ostetricia e Ginecologia Bernardino Molinari dichiara, dal canto suo, che "nessuna comunicazione è giunta da nessuno sulla chiusura del punto nascite". Conclude il sindaco: "Se il reparto maternità sarà chiuso, non potremo non attribuire ai Cinquestelle la responsabilità di una perdita così grave". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie